Firefox supporterà effetti SVG su elementi HTML?

di Spinus

Lo ammetto, è un titolo criptico, ma è molto semplice da spiegare: uno sviluppatore di Mozilla ha modificato Firefox in modo che si possano applicare delle maschere (descritte in formato SVG) direttamente ad una pagina HTML, in questo modo si potranno avere effetti grafici molto avanzati (smoothing, sharpening…) che non si possono avere con Flash o Silverlight!

Edit:

Naturalmente i test effettuati da Robert O’Callaha sono prove di implementazione, se la possibilità di utilizzare effetti SVG su elementi HTML si rivelerà utile, verranno scritti sicuramente degli RFC per descrivere una possible aggiunta ai futuri standard CSS o SVG, perché se rimarrà confinato al mondo di Firefox non sarà sicuramente utilizzato dagli sviluppatori web, in quanto non possono progettare un sito diverso per ogni tipo di browser!

Post di Robert O’Callaha

8 commenti to “Firefox supporterà effetti SVG su elementi HTML?”

  1. Spero proprio di no…
    Già ci soon problemi con gli standard.. si complicherà solo la vita degli sviluppatori e diminuirà l’accesibilità…
    è asupicabile che tutti ricalchino bene o male lo standard di sviluppo web descritto dalla W3C, altrimenti ritorniamo al problema di 20 browser 20 dialetti HTML, 20 modi diversi di visualizzare una stessa pagina

  2. Ammetto che l’ultima frase l’ho scritta coi piedi! ;P Comunque volevo dire che questa possibilità potrebbe essere molto comoda agli sviluppatori, ma dovrà essere proposta in modo da poter essere implementata da tutti i browser senza troppi problemi, altrimenti rimarrà confinata a Firefox!
    Naturalmente parlo delle future versioni degli standard CSS o SVG, perché, normalmente, chi ha implementato un’idea innovativa (almeno secondo lui) può scrivere una RequestForComment che verrà poi (eventualmente) implementata in uno standard…naturalmente sono idee personali, se guardi nel post di O’Callaha ci sono commenti di gente che ne sa molto più di me😛

  3. Le future versioni di CSS e SVG dovrebbero (!) mantenere uan compatibilità verso il basso.. almeno sarebbe auspicabile…
    Cmq sono punti di vista difefrenti… fors ela mia è eccessiva deformazione profesisonale😉

  4. Beh hai ragione forse tendo a guardare un po’ troppo dal punto di vista di uno sviluppatore (quindi alle nuove funzioni inserite in un programma o a come viene ristrutturato), e meno dal punto di vista di chi deve lavorarci e preferisce un ambiente stabile e standard piuttosto che nuove funzioni😛

  5. Uno sviluppatore sviluppa per sé o per gli altri?
    UN prodotto per avere successo deve essere usabile da tutti?
    Interrogativi importnti per chi sviluppa😉

  6. Devo dire una delle cose che non mi ha insegnato il Poli è progettare programmi usabili, comunque ci metto sempre del mio meglio per non complicare troppo la vita agli utenti😛

  7. Mi pare anche naturale che tu sappia fare benissimo il tuo lavoro e meno quello di un usabilista. Esistono Usabilisti ed esperti di ergonomia (interazione uomo-macchina) che fano proprio questo.
    In passato si è sempre richiesto anche questo aspetto ai programmatori.

    Ad oggi finalmente sta prendendo piede la cultura di rivolgersi ad eperti del settore.

  8. Beh è anche giusto che ognuno si occupi del suo ambito e lasci fare il resto a chi ne sa di più😛

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: