Archive for ‘Segnalazioni’

8 aprile 2010

Spunti interessanti dal mondo Mozilla

di Spinus

Seguo sempre con attenzione i blog del mondo Mozilla, perché si trovano sempre interessanti spunti sul design di interfacce, sulla progettazione del software e su quelle che potranno essere le tendenze del Web nei prossimi anni…

Utilizzo menu Firefox

I menù più utilizzati sono colorati con toni più accesi...

Alex Faaborg ha compiuto un analisi sull’utilizzo dei menu di Firefox utilizzando i dati ricavati con il progetto TestPilot

creando anche alcune immagini per rendere comprensibili al primo sguardo quali sono i menù più utilizzati…

Aza Raskin ha scritto due articoli interessanti sul processo del design e sulla complessità che si nasconde dietro oggetti con un design elementare come il telecomando del cancello automatico. Spiega anche come potrebbe essere gestita l’identità nel browser che si riaggancia al progetto Account Manager di MozillaLabs: è un prototipo che mira a semplificare la vita degli utenti gestendo automaticamente il login ai siti più utilizzati e (col tempo) alla creazione di una serie di specifiche per scoprire le capacità di un sito (login/out, creazione account…)

Su Mozillla Hacks e sul security blog due articoli che spiegano una tecnica per tracciare i profili degli utenti utilizzando l’apparentemente innocuo attributo CSS :visited

Continua anche lo sviluppo del progetto Contacts che promette di semplificare l’utilizzo di contatti tra varie webapps, permettendo però all’utente di averne il pieno controllo…

Per concludere un articolo che spiega come creare dei bottoni personalizzati per la barra degli strumenti di Firefox

Bottoni personalizati...

Bottoni personalizati...

8 aprile 2010

Display 3D per smartphone

di Spinus

Interessante segnalazione di Punto Informatico: Sharp sta testando uno schermo LCD che permetterà di vedere immagini 3D senza dover utilizzare occhiali particolari. Maggiori dettagli

6 aprile 2010

Video su Wikipedia

di Spinus

Wikipedia supporta anche il caricamento di video realizzati con tecnologie open (HTML5 e Theora), ma pochi utenti di wikipedia conoscono questa possibilità: ecco perché  è nata l’iniziativa Let’s Get Video on Wikipedia che ha come scopo promuovere l’utilizzo dei video in Wikipedia.

Let’s Get Video on Wikipedia

Logo di Let’s Get Video on Wikipedia

Qui la velocissima guida per postare video su Wikipedia

Fonte Pollycoke

5 marzo 2010

Novità Personas e Brief

di Spinus

Personas è un progetto nato dai Mozilla Labs che permette di modificare l’aspetto di Firefox attraverso una skin..se vogliamo una versione leggera di un tema.

Personas ha avuto un enorme successo (30.000 personas create dagli utenti), quindi Mozilla ha deciso di migrare il sito di supporto getpersonas.com direttamente nel sito degli addons: in questo modo sarà possibile usare tutti gli strumenti usati per gli altri addons (recensioni, votazioni, profili utenti) utilizzando un CMS già adatto a supportare grandi carichi di lavoro.

L’entensione che attualmente è chiamata Personas verrà ribattezzata in Personas Plus, per evidenziare il fatto che estende delle funzionalità già presenti in Firefox (che  supporta Personas dalla 3.6) . Maggiori dettagli  sul blog di Mozilla.

Brief è un semplice lettore RSS che si integra bene con Firefox (anche se c’è ancora qualche ritocco da fare): è da poco disponibile la versione 1.5 beta che contiene qualche bug fix e ha subito un restyling grafico. Spero che questo progetto riceva un po’ più di attenzione, perché lo trovo molto comodo come lettore RSS (non ha funzionalità inutili) e utilizzato assime a Weave mi permette di sincronizzare i feed tra i miei vari pc: spero che possa essere aggiunta una funzionalità che permetta di sincronizzare anche lo stato di lettura dei post attraverso Weave…in questo modo sarebbe perfetto!

Screenshot di Brief 1.5 beta

Brief 1.5 beta

4 marzo 2010

Nuovo look e brand per Ubuntu

di Spinus

Ho appena letto su Ubuntu Fridge che il logo di Ubuntu ha subito un restyling non solo nella grafica,  ma di tutto il brand Ubuntu…ecco il nuovo logo

Nuovo logo di Ubuntu

Nuovo logo di Ubuntu

Mi ha subito dato un senso di semplicità e “ariosità”…in effetti tutto il brand (loghi, temi di Gnome, boot splash) è stato progettato per trasmettere quattro concetti:

  • precisione
  • affidabilità
  • collaborazione
  • libertà

Il nuovo stile di Ubuntu è ispirato alla “Luce”, come si può notare sia nel tema scuro che nel tema chiaro

Tema scuro per Gnome

Tema scuro per Gnome

Tema Gnome chiaro

Tema chiaro per Gnome

Il nuovo brand è stato studiato per trasmettere calore e limpidezza (vedi articolo) e si stacca un po’ dal vecchio motto “Linux for Human Beings” che era stato creato per far percepire un senso di umanità nel mondo Linux che prima era visto un po’ un mondo di nicchia per smanettoni come me 😛

Che dire…mi piace sia il nuovo logo che la nuova impostazione del brand e credo che nel mondo di oggi ogni tanto sia bene rinnovare un po’ l’immagine di un marchio per farsi percepire sempre sulla cresta dell’onda (anche se Ubuntu – e altre distribuzioni Linux importanti – sono sempre sulla cresta dell’onda e introducono sempre molte novità!)

Maggiori dettagli e screenshot qui e qui

22 gennaio 2010

Firefox 3.6/OpenOffice 3.2 rc

di Spinus

E’ stato da poco rilasciato Firefox 3.6, le novità sono moltissime, tra quelle (a mio parere) più interessanti: il supporto ai font WOFF la possibilità di usare Drag and Drop per trascinare i file dal desktop direttamente sul web!

Novità anche nel mondo OpenOffice, è stata rilasciata la versione 3.2 rc3: tra le numerose novità abbiamo i grafici a bolla e a rete pieno, supporto per i Graphite Font (che sono font TrueType, ma che permettono di gestire comportamenti complessi) oltre a modifiche al framework che sta alla base della suite.

19 gennaio 2010

Progetti Mozilla Labs Bespin, Firebug, Weave (UPD 210110)

di Spinus

Bespin, l’editor web di Mozilla, ha raggiunto la versione 0.6: l’editor è stato riscritto per poter avere un set di caratteri più esteso, è stata razionalizzata la gestione dei comandi, la licenza è ora GPL; viene rilasciato in due “gusti”: un archivio pronto per essere integrato nel proprio sito e un archivio con tutti i sorgenti per poter essere esteso a piacere. Qui il post sul blog di Mozilla Labs

Firebug 1.5 (lo strumento che tutti i web developer dovrebbero usare)è stato finalmente rilasciato, e già si lavora su Firebug 1.6; ho trovato un’ottima guida che permette di comprendere subito le potenzialità del “Net Panel” che permette di analizzare comodamente il traffico di rete in una pagina web
Su Mozilla Hacks sono raccolti una serie di post che descrivono le nuove funzionalità di Firebug 1.5

Dimenticavo che è stata rilasciata la release candidate della versione 1.0 di Weave, il tool che permette di sincronizzare bookmark, preferenze, tab, history tra varie istanze di Firefox e Fennec. Consiglio di provarla a chiunque abbia Firefox installato su vari computer/dispositivi, io lo sto usando da diversi mesi (già dalle prime versioni 0.qualcosa) e non posso più farne a meno!
Solo un consiglio: fate un backup del vostro profilo: la release candidate è abbastanza stabile, ma essendo un progetto giovane ha ancora qualche problemuccio…e, poi, non bisogna sottovalutare l’errore umano che porta a sovrascrivere tutti i bookmark buoni con quelli vecchi (mi è capitato :P)

Bonus che ho scoperto leggendo trai posto che ho linkato sopra:
Closure è un tool che permette di ricompilare codice Javascript generando altro codice Javascript, ma più ottimizzato e rimuovendo codice “morto”

YUI compressor è una libreria Javascript e CSS che promette di avere pagine molto più snelle della concorrenza…

16 gennaio 2010

Mockup siti web/web apps

di Spinus

Il mondo delle webapps è sempre più in fermento…ho scoperto per caso (tramite i blog del pianeta Mozilla) un’utile applicazione per mockup di siti web: Mockingbird.
E’ basata sul framework per creare webapps Cappuccino…vorrei avere tempo a disposizione per testarlo, perché ho l’impressione che se ne possa ricavare qualcosa di interessante 😉

Ho scoperto anche un ottimo CMS: Plone
Aggiornamento:
non passa giorno che scopro qualcosa di nuovo sul mondo del web 3.0…ormai chiamarlo 2.0 mi sembra riduttivo!
Oggi ho letto di SproutCore un altro framwork per applicazioni Javascript per HTML5, qui una serie di demo…a prima vista sembra molto leggero…devo proprio trovare il tempo di fare delle prove più complete con questi framework!

16 gennaio 2010

Pollycoke.org :)

di Spinus

Ho scoperto con piacere che si sta muovendo di nuovo qualcosa su Pollycoke 🙂
Pollycoke.net è stato venduto, ma Felipe ha riacquistato Pollycoke.org, è tutto spiegato qui
Feed RSS per rimanere aggiornati
C’è anche la pagina su Facebook, di cui sono subito diventato fan 🙂

Speriamo che Pollycoke torni presto attivo, ora che ho la conferma che qualcosa si sta muovendo sono diventato ansioso! Devo dire che manca Pollycoke come aggregatore umano…in effetti mi sono accorto che molte cose che scriveva Felipe si possono trovare sparse su migliagia di blog delle community Ubuntu, Gnome, KDE, Mozilla (e via dicendo…), ma leggerle scritte con linguaggio felipesco è molto più divertente! Senza contare i commenti di tutti i fan di Pollycoke, che portano sempre spunti aggiuntivi!!

Butto lì un’idea che mi è venuta in questi giorni…perché non trasformare Pollycoke.org in una grande community in cui raccogliere gli articoli di vari blogger? Così avrebbero tutti più visibilità e la gestione non ricadrebbe sulle spalle di una persona sola 🙂
E dato che siamo in tema di ristrutturazioni io pubblicherei gli articoli non solo in Italiano, ma anche in Inglese, per poter aumentare ancora di più la visibilità!

27 luglio 2009

Dig

di Spinus

No..non è una canzone dei Mudvayne! E’ un comando per avere informazioni/interrogare i DNS registrati per la nostra connessione!
Uso base
dig
L’output è un po’ una pappardella, comunque le informazioni che possono interessare frequentemente sono in fondo, dove troviamo il tempo impiegato per avere una risposta, l’ip del server e la data

; DiG 9.5.1-P2
;; global options: printcmd
;; Got answer:
;; ->>HEADER<<- opcode: QUERY, status: NOERROR, id: 4708
;; flags: qr rd ra; QUERY: 1, ANSWER: 13, AUTHORITY: 0, ADDITIONAL: 0
;; QUESTION SECTION:
;. IN NS
;; ANSWER SECTION:
. 517657 IN NS B.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS C.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS D.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS E.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS F.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS G.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS H.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS I.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS J.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS K.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS L.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS M.ROOT-SERVERS.NET.
. 517657 IN NS A.ROOT-SERVERS.NET.
;; Query time: 547 msec
;; SERVER: 208.67.222.222#53(208.67.222.222)
;; WHEN: Mon Jul 27 22:43:51 2009
;; MSG SIZE rcvd: 228

Esempio complesso (:P), ovvero chiedere informazioni su un indirizzo specifico
dig http://www.google.it

DiG 9.5.1-P2 http://www.google.it
;; global options: printcmd
;; Got answer:
;; ->>HEADER<<- opcode: QUERY, status: NOERROR, id: 42606
;; flags: qr rd ra; QUERY: 1, ANSWER: 4, AUTHORITY: 0, ADDITIONAL: 0
;; QUESTION SECTION:
;www.google.it. IN A
;; ANSWER SECTION:
http://www.google.it. 345012 IN CNAME http://www.google.com.
http://www.google.com. 30 IN CNAME google.navigation.opendns.com.
google.navigation.opendns.com. 30 IN A 208.69.34.230
google.navigation.opendns.com. 30 IN A 208.69.34.231
;; Query time: 405 msec
;; SERVER: 208.67.222.222#53(208.67.222.222)
;; WHEN: Mon Jul 27 22:48:55 2009
;; MSG SIZE rcvd: 131

Naturalmente si possono fare query molto più complesse con tutti (o quasi) i parametri che possono essere utilizzati per una query DNS…mi sento di segnalare l’unico bug degno di nota di Dig (secondo man)

BUGS
There are probably too many query options.

P.S.
Perchè è così incasinato inserire del codice nel blocco “codice” di wordpress?? 😦